div id='fb-root'/> expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

Pagine

giovedì 28 settembre 2017

Recensioni del blog: Libriamo...

Buongiorno a tutti!
Oggi vi voglio recensire due libri, che mi ha gentilmente inviato l'autore Andrea Romanato e che ringrazio. Ve li recensisco insieme perchè sono collegati tra loro facendo parte della saga "Lovely Soul", di cui vi ho già recensito il primo libro.
E' il secondo volume della saga Lonely Soul e lo potete trovare anche in copertina flessibile ad un prezzo di 9,90 €. 
Nel Quartiere Francese cinque streghe vengono inseguite da alcuni individui. 
Erik e il suo gruppo riescono a salvarne due in extremis, un uomo e una bambina di undici anni. 
In seguito si scopre che la bambina, Thessa, è una Matriarca e che qualcuno le dà la caccia. 
Erik decide di nasconderla temporaneamente nel Quartiere ma, tornando a casa dal secondo rifugio, il gruppo viene ostacolato da una strega in preda al delirio. 

Qualcosa si nasconde dietro a questi eventi che scateneranno una guerra tra congreghe nella città di New Orleans. 
Sangue e terrore attendono la congrega di Erik ma, soprattutto, dovranno affrontare un nemico mortale quanto imparziale: il destino.
Il secondo capitolo della saga mi è piaciuto molto! Ho trovato i personaggi ben descritti, la trama scorrevole e soprattutto il personaggio di Thessa, questa bambina di 11 anni salvata dalla congrega che poi scopriranno essere una matriarca e vorranno proteggerla perchè in molti la stanno cercando per darle la caccia. Il senso di gruppo, di unione e di forza mi ha sorpreso molto, ed ho trovato l'autore molto bravo nel far trasparire questo elemento, punto di forza della storia, a mio avviso. 
Dopo questo libro, Andrea Romanato ha pubblicato uno oneshot su Thessa, la protagonista appunto del secondo volume. 
Potete trovarlo sempre in copertina flessibile ( oltre che in ebook) a 9,99 €. 
Dopo la sconfitta di Arthur e i suoi alleati, un enorme paradosso materializzato a forma di enorme tornado blu e viola si abbatte sulla città di New Orleans. Thessa decide di sacrificarsi per salvare tutti ma, contrariamente a quello che pensava in quel momento, si ritrova subito dopo nella Scozia del 1947. Sperduta si incammina per raggiungere una città ma le forze le impediscono di proseguire. In quel momento, un ragazzo misterioso le presta aiuto e la salva. Quel ragazzo rappresenterà la salvezza e l'adempimento della promessa fatta a Evaline nel futuro.
Anche questo libro, di circa 40 pagine, mi è piaciuto moltissimo. Thessa si dimostra ancora una persona forte, coraggiosa che si ritrova catapultata subito dopo la fine della prima Guerra Mondiale e deve cercare di sopravvivere in un mondo che non è il suo.  Anche se comunque di poche pagine, l'autore ha saputo raccontare molto bene con tutte le descrizioni ed i dettagli necessari per rendere la storia così interessante.
Ringrazio ancora una volta Andrea Romanato per avermi permesso di leggere i suoi libri e recensirli.
A presto
Valentina

Dal blog: Libriamo...

Nessun commento:

Posta un commento